La festa di Via Ortica

Il progetto nasce spontaneamente dalla gente del quartiere, è apolitico e apartitico. Il suo solo scopo è creare un momento di sensibilizzazione festa in uno dei quartieri più particolari di Milano. Sede di un bellissimo monastero, appena restaurato, l’Ortica viene considerata a 3 chilometri da Milano. In realtà, è uno snodo nevralgico connesso al centro e un laboratorio d’arte e architettura in sviluppo e crescita continui. Vogliamo riappropriarci del quartiere, perché non sia solo l’architettura a ricordarci che una città cambia. Il comitato spontaneo Festa di Ortica è composto da un gruppo di cittadini che si sono uniti e organizzati per dar vita a una 3 giorni di festa di quartiere. La spontanea partecipazione di tutte le associazioni e gli enti del quartiere (che si sono uniti ai commercianti e ai cittadini che hanno proposto l’evento) ci hanno spinti a ridare vita all’antica Festa, una collaborazione tra aziende, commercianti del quartiere, chiesa, associazioni, sponsorclub sportivi,enti e gente comune.  Ambiente, cultura, sostenibilità e una festa che non c’era più…